SERIE C1 FVG: DEBUTTO AMARO PER PORCIA E MANIAGO

Esordio amaro per le due formazioni pordenonesi impegnate nel campionato regionale di Serie C1, partito ieri pomeriggio.

Nella lunga trasferta Gradisca l’esperienza dei padroni di casa della Torriana prevale sull’emozione del Porcia C5 (nella foto). Nonostante un buon inizio di gara che vede gli arancioneroazzurri chiudere la prima frazione in vantaggio 2-3, nella ripresa la Torriana ribalta il risultato chiudendo il match 7-4. Le marcature ospiti sono di Vaccher, Dolfo, Marchini e Leopardi. Prossimo turno sabato ore 15.30 tra le mura amiche di Vallenoncello contro la Gradese.

Tanta, tantissima, amarezza anche in casa Maniago Futsal con i coltellinai che per 35 minuti gestiscono la partita e solo a 18” dalla sirena subiscono la beffa che fa svanire il sogno di portare a casa un punto importantissimo.
In avvio subito protagonisti i ragazzi del Maniago che si portano in vantaggio sul più esperto Manzano Brn con Aziz, poi raggiunti da Zalascek.
Nella ripresa il nuovo vantaggio ospite con Giordani, prima del pari dei padroni di casa, poi ancora Giordani a più riprese (tripletta per lui) e Zvekic, nel botta e risposta con gli avversari fino al parziale di 6-6. Solo a pochi secondi dalla fine il colpo finale del Manzano Brn che mette fine alle speranze dei ragazzi di mister Polo Grava.

Un pomeriggio senza gioia per Porcia e Maniago, che forse meritavano qualcosa in più, anche se le premesse alla vigilia non potevano essere favorevoli viste le due sfide su campi certamente non facili e contro formazioni di grande esperienza.
Ora prossimi appuntamenti in casa per entrambe: Maniago in campo già venerdì sera alle 21:10 proprio con la Torriana, e Porcia in scena sabato pomeriggio a Vallenoncello alle 15:30, contro la Gradese.

Lascia un commento