MARTINEL PORDENONE: SOGNARE NON COSTA NULLA

Quarto posto solitario in classifica per i ramarri della Martinel Pordenone Calcio a 5 che ora possono sognare i playoff, senza però perdere di vista il primo, reale, obiettivo di stagione, la salvezza.

Destinazione Vazzola per Milanese e compagni a caccia di un possibile terzo posto. I neroverdi, infatti, sono ad un solo punto di distanza dal Miti Vicinalis, con gli stessi gol fatti e subiti; dato statistico che può dare nuove forze e speranze alla formazione pordenonese, la quale sta vivendo un vero periodo d’oro.
Si sogna ma si resta comunque con i piedi per terra, visto il duro trittico di sfide alle porte (dopo il Miti Vicinalis toccherà alla Fenice Veneziamestre e all’Imolese), e senza perdere di vista l’obiettivo salvezza, che ora appare fin troppo ristretto per questa matricola che fa paura alle grandi.

Umore decisamente differente in casa Maccan Prata dove l’arrivo del nuovo tecnico Lovo non ha per ora giovato sui risultati. Ad attendere i gialloneri c’è la trasferta sul parquet della Fenice Veneziamestre, gara tutt’altro che semplice, con i pronostici della vigilia a favore dei mestrini. Magari un pizzico di fortuna potrebbe aiutare Spatafora e compagni ad uscire da questa brutta situazione in cui si trovano al momento ingarbugliati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *