SCONFITTO IL MACCAN, PORDENONE KO CON ONORE

Altro giro, altra corsa ma l’esito resta il medesimo: nella settima giornata di campionato vanno a secco entrambe le pordenonesi.

Sconfitta da dimenticare per il Maccan Prata che sciupa un’occasione ghiotta contro il Vicenza C5, formazione alla portata della truppa giallonera ma che si rivela un osso più duro del previsto, complice anche un match tutt’altro che perfetto per gli uomini di Salfa, che pagano a caro prezzo diversi errori difensivi. Finisce 6-7 per gli ospiti, terzo ko consecutivo dopo un avvio di stagione che faceva ben sperare; ora i giochi si complicano.

Altra sconfitta anche in casa neroverde ma che arriva al termine di una gara combattutissima contro la sin qui dominatrice assoluta del campionato, l’Imolese Kaos. Ramarri che, con orgoglio e tanta fame, tengono testa alla capolista, chiudendo anche la prima frazione in vantaggio. Solo nella seconda metà della ripresa i rossoblù riescono a riacciuffare la Martinel Pordenone e conquistare il 2-3 finale. Un vero peccato per la formazione pordenonese che avrebbe potuto ridare un ottimo slancio alla sua stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *