FIGC, TUTTO DA RIFARE PER LE PORDENONESI

Un altro weekend da archiviare per le formazioni pordenonesi impegnate sui parquet del futsal federale. Dal Maniago Futsal alla Martinel Pordenone, passando pure per il Maccan Prata: tutte ko nelle rispettive partite.

Coltellinai irriconoscibili nell’anticipo del venerdì sera con il Tergesteo Grado che li travolge 7-4, venendo meno soprattutto la mentalità in campo, perché di occasioni il Maniago Futsal ne ha create tante ma senza riuscire ad imporsi su un avversario certamente alla portata.
Ko brusco e netto anche per il Maccan Prata che soccombe 6-3 ai Canottieri Belluno, vana la rete di Bortolin e la doppietta di Buriola. Tutto da rifare, dunque, per la formazione giallonera che, dopo l’ottima partenza in campionato, scivola ora al terzo posto, dietro Imolese e Miti Vicinalis.
Ancor più negativo, infine, il tabellino della Martinel Pordenone Calcio a 5 che dalla trasferta a Mestre torna con un sonoro 10-4 su cui lavorare. I padroni di casa della Fenice Veneziamestre non ci mettono molto a far loro la partita, ed il risultato finale è lo specchio di una gara sofferta sin dai primissimi secondi. Inutili le marcature di giornata di Fabbro, Finato, Milanese e Grigolon: troppo forte questa Fenice per il Ramarro neroverde.

Di seguito, tutti i risultati della sesta giornata della Serie B Futsal:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *