FALCHETTI, MARILYN E PSG AL COMANDO

Iniziamo il primo resoconto dell’anno 2016 facendo il punto sui 3 gironi del campionato organizzato dall’AICS di Pordenone. In questa prima fase si lotta ancora per qualificarsi ai 2 gironi playoff, mentre chi sarà fuori giocherà nella Consolation Cup.

Nel girone A si sono disputate a dicembre le 3 gare valide per l’8a giornata. A Morsano al Tagliamento i Falchetti hanno superato 8-2 il Blitz San Giovanni. Per i padroni di casa sono andati a segno con Giacomini (poker), Delli Veneri, Tripodi, Ipogino e Santonastaso. Per gli ospiti reti di Luciano Pusceddu e Bertolin. Match esaltante a Vallenoncello tra Cavolano United e Bioparco, terminato 5-5 con il pareggio all’ultimo istante degli ospiti. A segno per il Cavolano bomber Pin con una tripletta e capitan Fadalti con una doppietta. Per il Bioparco sono andati a referto Dell’Agnese, Moro, Busato, Petris e Zadro. A San Martino al Tagliamento il Vietato Fumare è stato superato 2-7 dalla Fioreria Tolusso. Per il Vietato doppietta di Scottà mentre per la Fioreria reti di Del Giorno, Sherifoski e Ibushoski (doppietta per tutti e tre) più Mascarin.

Nelle gare del 2016 il Blitz San Giovanni ha colto il primo successo stagionale battendo 3-2 il Cavolano United nel palazzetto di San Vito al Tagliamento. Per i sangiovannesi marcature di Bomben, Luigi e Luciano Pusceddu, mentre per il Cavolano ha messo a segno una doppietta l’aeroplanino Vincenzo Urso. Nel posticipo dell’8a giornata il Vietato Fumare, in quel di San Martino al Tagliamento, ha inflitto la seconda sconfitta settimanale, sempre con il risultato di 3-2, al malcapitato Cavolano United. Per il Vietato reti di Satto (doppietta) e Roveredo. Per il Cavolano invece hanno gonfiato la rete il sopraccitato Urso e Pizzol, chiamato dai propri compagni di squadra il Kun. La terza sfida del nuovo anno, valida per la 10a giornata e disputatasi a San Vito al Tagliamento, ha visto il primo pareggio stagionale dei Falchetti, fermati sul 2-2 da un mai domo Air Force Futsal 5. I vicecampioni della scorsa stagione hanno mandato in rete Cruz (doppietta) mentre i rossoblù hanno risposto con Giacomini e Santonastaso.

In classifica Falchetti sempre al comando con 22 punti, seguiti dalla Fioreria Tolusso a 19. Vietato Fumare terzo a 15, Cavolano United quarto con 10, tallonato dal Bioparco a 9. Chiudono la graduatoria Air Force con 5 e Blitz San Giovanni a quota 3.

Nel girone B nelle gare prima di Natale il Marilyn ha superato 1-4 a Vallenoncello gli Inviolabili United mentre a Brugnera il 4 Esse (nella foto in alto a sinistra) impatta 3-3 con il London Pub Team New Zealand. Nella vittoria della capolista Marilyn sono andati a segno Genti, Rochira, Grava e Xanina, per gli Inviolabili in gol il solito Sfreddo. Nello spettacolare 3-3 reti per il 4 Esse di Iuliucci, Battistella e Bruno, per il London Pub acuti di Del Ben (doppietta) e De Martin. A San Vito al Tagliamento, il 17 dicembre, di nuovo in campo gli Inviolabili, vittoriosi 1-5 con la Pizzeria Al Parco. Gol della bandiera di Filaferro, per i sacilesi tripletta di Luca Sfreddo, oltre a Giovanni Sfreddo e Poletto.

Dopo l’Epifania ritorna in campo anche il Bar Zuliani Vacile di coach Brandolisio che, con una prova superlativa, supera 4-3 Il Baretto nel palazzetto di Maniago. Per la compagine albiceleste hanno gonfiato la rete Emeryl Chivilò (tripletta) e Nicolay. Per gli ospiti doppietta di Lucito e gol di Pivetta. Lunedì 11 gennaio è giocata quasi tutta la 10a giornata. A Vallenoncello il Marilyn ha battuto di misura 1-0 lo Stargiovani grazie ad una prodezza di Clemente Grava. Al Mattiussi di Pordenone Il Baretto è tornato al successo battendo 9-4 il 4 Esse. Per i padroni di casa hanno segnato Pasut, Valentini e Lucito (doppietta per tutti e tre) più Visentin, Zuppichin e Pottino. Per il 4 Esse in gol Kakuli, Lunardelli, Favuzza e Bruno. A San Vito al Tagliamento invece la Pizzeria Al Parco è stata sconfitta 0-6 dal London Pub Team New Zealand per merito del poker di Martini e della doppietta di Segatel.

In classifica Marilyn in vetta con 28 punti, seguito da Il Baretto a 22 e Stargiovani a 19. Gran bagarre dietro i tre battistrada con Inviolabili a 13, London Pub a 11, Bar Zuliani con 10, 4 Esse a quota 9. Pizzeria Al Parco chiude con 0 punti all’attivo.

Nel girone C prima delle festività natalizie a San Martino al Tagliamento la Pizzeria Da Nicola ha battuto di misura per 6-5 il Maniago Futsal Club. Per i pordenonesi tripletta di Piccin, doppietta di Kokici e rete di Mazzolo, per i maniaghesi doppietta di Battistella e gol di Antonini, Dalla Bona e Sandu. Sempre a San Martino Onda superata 6-12 dallo S.C.A. Velon. Per l’Onda tripletta di Claudio Grigolon, doppietta di Gallina più Romanin, per lo S.C.A. 5 reti di Martin, 4 di Piccinin, oltre a Marchesin, Marosa e Bellini. La palestra sanmartinese ospita anche il big match di giornata tra Roller Zoppola e PSG Pn/Simevignuda. Al termine della gara il 4-6 premia la capolista PSG. Per il Roller doppiette di Bet e Pasut, per il Simevignuda poker di Sist e doppietta di Moretti. Al Mattiussi poi l’Osteria Colonna sconfigge 8-2 il sopraccitato Roller grazie alle doppiette di Messina e Castelletto, oltre a Toffolo, Nardin, Menegozzo e Lavaroni. Per gli zoppolesi a segno Pasut e Piuzzi. Il 21 dicembre ultimo match del 2015 a Maniago con il Bar La Dolce Vita, sconfitto a domicilio per 3-8 dalla Pizzeria Da Nicola. I coltinellinai andati a referto sono Cappella, Teston e D’Agostino, mentre per gli ospiti Vendramin (poker), Mazzon (doppietta), Zilli e Poles hanno messo il sigillo sui 3 punti.

Nel match dopo l’epifania il Bar La Dolce Vita si è rifatto sconfiggendo 8-5 l’Osteria Colonna grazie a Siega (tripletta), Cappella e Pillin (doppiette) oltre a Pavani. Per gli ospiti hanno segnato Nardin (tripletta) e Castelletto (doppietta). L’Osteria Colonna si è però rimessa in carreggiata battendo 5-3 il Maniago Futsal Club al Mattiussi di Pordenone. Per i padroni di casa acuti di Nardin (tripletta), più Castelletto e Gazzola. Per il Maniago gol di Sandu (doppietta) e Parrino. A Vallenoncello PSG Pn/Simevignuda in grande spolvero: 6-3 alla Pizzeria Da Nicola e primato mantenuto alla grande. Per il PSG doppiette di Moretti e Brusadin, oltre a Sist e Canton, mentre la Pizzeria ha risposto parzialmente con Kokici (doppietta) e Mazzolo. A San Martino al Tagliamento ritorno alla vittoria per il Roller che ha strapazzato 13-3 l’Onda grazie a Citra (poker), Bet, Sacilotto e Pasut (doppiette), più Bozzo, Bortolin e Plazzotta. Per l’Onda marcature di Magri (doppietta) e Romanin.

In classifica PSG primo con 27 punti, seguito da Osteria Colonna a 22 e Pizzeria Da Nicola a 21. Roller Zoppola quarto con 14, tallonato da Bar La Dolce Vita e S.C.A. Velon a 12. Chiudono Maniago Futsal Club con 7 e Onda a 0.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *