OSTERIA COLONNA DA SOLA AL COMANDO NEL GIRONE C

Eccovi il consueto articolo settimanale dedicato al campionato di calcio a 5 organizzato dall’AICS di Pordenone. Si è disputata la terza giornata in tutti e 3 i gironi di questa prima fase

Nel girone A prosegue il momento magico dei Falchetti, che mietono l’ennesimo successo superando agevolmente 6-1 l’Air Force Futsal 5 a Morsano al Tagliamento. Doppietta di Giacomini, più Buccella, Santonastaso, Aufiero e Peluso per i padroni di casa, Pili a segno per il gol della bandiera ospite. A San Vito al Tagliamento retata del Cavolano United, abile a sconfiggere 3-1 il Blitz San Giovanni (foto durante il match qui a sinistra). La squadra forgiata in estate dal DS Cappellotto e da mister Vincenzo, mantenuta in forma dalla fisioterapista Zanese, ha siglato la rete del vantaggio a metà della prima frazione, grazie ad una incursione aerea dell’aeroplanino Urso detto Vin. Il Kun Pizzol fissa il 2-0 ad inizio ripresa, ma il Blitz ha l’occasione per tornare in partita. Il pistolero Buriola, improvvisatosi tra i pali, viene salvato dalla traversa sul tiro libero dei sangiovannesi. Dall’altro tris di Urso che segna il tiro libero, dopo che il suo compagno Pin aveva mancato l’occasione del 3-0. Nel finale altro tiro libero per il San Giovanni, che trova il 3-1 con Luciano Pusceddu. A San Martino al Tagliamento invece affermazione di misura del Vietato Fumare per 4-3 sul Bioparco. Per i pordenonesi reti di Fantin, Pignattin, Roveredo e Scottà, per gli ospiti a segno Dall’Agnese, Pitton e Petris. Ha riposato la Fioreria Tolusso.

In classifica Falchetti in testa con 9 punti a punteggio pieno, seguiti da Fioreria Tolusso (che ha una gara in meno) e Cavolano United a quota 6. Bioparco e Vietato Fumare appaiate poi con 3 punti, mentre Blitz San Giovanni ed Air Force Futsal 5 chiudono con 0.

Nel girone B a Vallenoncello il London Pub Team New Zealand batte 6-3 la Pizzeria al Parco grazie alle doppiette di Del Ben e Giovanni Martini, più De Marco e Segatel. Gli ospiti hanno risposto con doppietta di Qualizza ed un acuto di Scafati. A San Vito al Tagliamento match combattuto tra Inviolabili United e Bar Zuliani Vacile C5. Vantaggio di Sfreddo per i sacilesi, pareggio di Del Bianco su assist di Zamparutti. Nella ripresa i ragazzi di Vacile vanno avanti con Nicolay, ma ancora Sfreddo, prima del triplice fischio finale, coglie il definitivo 2-2. A Brugnera altro pareggio di serata con il 3-3 tra 4 Esse ed Il Baretto. I padroni di casa hanno mandato a referto Sangion (doppietta) e Bruno, mentre per gli ospiti doppia segnatura per bomber Pivetta e rete di Pasut. Nel big match di giornata, disputato a San Vito al Tagliamento, il Marilyn guidato da coach Luigi Ferretti (detto Gigi Re Mida dei coach per le innumerevoli promozioni colte in CSI oltre al titolo OPES con l’Asia) ha sconfitto 2-6 lo Stargiovani di mister Pillon. Per i sanvitesi reti di Fior e Sut, per il Marilyn a segno Ternici e Rochira con una doppietta, oltre ad Abdel Nabi e Xanina.

In classifica Marilyn solitario davanti a tutti a punteggio pieno con 9 punti, seguito da Il Baretto, imbattuto a quota 7. Seguono Stargiovani e London Pub TNZ a 6, mentre gli Inviolabili hanno 4 punti. Bar Zuliani Vacile C5 e 4 Esse muovono la classifica e sono a 1, chiude la graduatoria la Pizzeria al Parco, ferma a 0.

Nel girone C a Vallenoncello vittoria in trasferta per 1-7 del Roller Zoppola ai danni dell’Onda. Gol dei padroni di casa siglato da Claudio Grigolon, marcature ospiti di Alberto Rigoli (tripletta), Bortolin (doppietta), più Matteo Rigoli e Sacilotto. A San Martino al Tagliamento successo per 8-3 della Pizzeria Da Nicola sul PSG Pn/Simevignuda. Per i primi doppiette per Mazzon e Kokici, più Zilli, Poles, Cancian e Mazzolo. Per i secondi doppietta di Fabio Sist e lampo di Alberto Sist. Sempre a San Martino successo esterno dell’Osteria Colonna per 4-7 sul Maniago Futsal Club. Per i maniaghesi doppio Sandu, più Antonini e Parrino, per l’Osteria tripletta di Nardin, doppietta di Castelletto, più Toffolo e Menegozzo. Ha chiuso la giornata il match disputato a Fiume Veneto tra S.C.A. Velon e Bar La Dolce Vita, che ha visto prevalere gli ospiti con un perentorio 2-13. Gol dei padroni di casa di Martin e Bellini, ospiti a segno grazie ad un super Pavani (a segno ben 7 volte, record stagionale nei campionati di calcio a 5 del pordenonese) Cappella e Darko Martini (doppietta per entrambi), più Benincà e D’Agostino.

In classifica Osteria Colonna guida con 7 punti, ma è seguita da 4 squadre a quota 6, ossia Bar La Dolce Vita, Pizzeria Da Nicola, PSG/Simevignuda e S.C.A. Velon. Il Roller insegue con 4 punti, mentre chiudono a 0 Maniago Futsal Club ed Onda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *