CAVOLANO UNITED COMPIE UN CAPOLAVORO

Questa settimana si è giocato il dodicesimo turno nel campionato Aics della provincia di Pordenone.

Nel gruppo A l’impresa di giornata è del Cavolano United, capace di sconfiggere a Vallenoncello l’imbattuta Pizzeria Da Nicola/Caffè Nogaredo. Dopo il primo tempo conclusosi sullo 0-0, il Cavolano va a segno nella ripresa con un cucchiaio di Urso degno del miglior Totti. Il raddoppio, dopo il prevedibile forcing della capolista, arriva con Antoniolli, che scarica un missile in porta e decreta il successo dei suoi. Una gara che ha visto un Cavolano composto da guerrieri in difesa, ma anche fulmineo nelle ripartenze. Negli altri match vittoria del London Pub Team New Zealand che batte 6-3 il Casa Caonis Chions/Amici Fagnigola grazie alla doppietta di Del Ben e alle reti di De Marco, De Martin, Basso e Marson. Per gli ospiti doppio Serafini più Bressan. Il Bar Agli Amici C5 prosegue il suo grande girone di ritorno sconfiggendo nel derby casarsese il C5 San Giovanni per 3-2. Per il Bar Agli Amici a referto Valvason, Mura e Mascerà, per il San Giovanni Pusceddu e Colussi. Il turno si è concluso con l’affermazione del Comando Aeroporto Aviano che ha superato 3-0 il Wedaph (nella foto in alto a sinistra) grazie alla tripletta dello scatenato Frassanito. Con questa vittoria gli avianesi hanno messo in cassaforte la seconda piazza e il conseguente accesso alla top 4, mentre per gli ultimi due posti c’è ancora bagarre. Il prossimo turno forse sarà decisivo in tal senso.

In classifica la Pizzeria da Nicola rimane al comando con 33 punti ed è seguita dal Comando Aeroporto Aviano con 25. Il London Pub Team TNZ sale a 19 e vede la qualificazione alla top 4. Il Wedaph è raggiunto dal Bar Agli Amici al quarto posto con 15 punti. Cavolano United e Casa Caonis sono subito dietro a 14 e sono ancora in ballo. Il San Giovanni resta invece a 6 punti. 

Nel gruppo B erano in programma due gare. Nella prima il Climaservice United ha sbancato Maniago battendo a domicilio il Bar La Dolce Vita per 6-2. Per i padroni di casa sono andati a referto Zoldan e Ousmane, mentre per gli ospiti hanno gonfiato la rete Felace (tripletta), El Zomot (doppietta) e Picco. Nella seconda invece si attende la decisione del giudice sportivo e l’emissione del comunicato ufficiale, dal momento che Oracle non si è presentata al match. Probabile vittoria a tavolino per i padroni di casa della Lavanderia La Veloce. Il turno si concluderà con il posticipo tra Pizzeria Abruzzese e PSG Pordenone, che si disputerà giovedì 19 febbraio. Questa settimana ha riposato la Fioreria Tolusso.

In classifica Fioreria Tolusso in testa con 27 punti, Climaservice secondo a quota 25, Bar La Dolce Vita terzo a 22. PSG Pordenone e Lavanderia La Veloce condividono il quarto posto con 12, in attesa del comunicato ufficiale. Oracle e Pizzeria Abruzzese chiudono il raggruppamento a 3.

Ringraziamo nuovamente le squadre che ci hanno mandato in tutte queste settimane commenti, informazioni, marcatori più alcune foto e ricordiamo a tutte le altre che è possibile inviarle al nostro indirizzo di posta elettronica, ossia futsalpost@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *